Qualcuno dice “No”

Le due parole più brevi e più antiche, sì e no, sono quelle che richiedono maggior riflessione.

(Pitagora)

Montezemolo dice “no” a Roma 2020, rifiutando la presidenza per la candidatura alle Olimpiadi.

Aveva indicato le priorità sine qua non per assumere il ruolo di presidente del comitato olimpico: pieno sostegno del governo, risorse adeguate e appoggio generale delle forze politiche. Le condizioni non c’erano e il numero uno di Maranello ha declinato.

Bravo Montezemolo, massima stima.

Infatti, paradossalmente la sua non-candidatura dà maggior peso alle sue valutazioni su come si dovrebbe procedere per iniziare il cammino verso le Olimpiadi con il piede giusto.

Ok. Montezemolo è autorevole ma ciò non toglie che dovremmo imparare tutti a dire “no” quando non ci sono le condizioni, se non proprio ideali, almeno basilari.

E invece ci troviamo ad accettare compromessi, a dire di “sì” quando in realtà vogliamo dire “forse”, e a dire “forse” quando vogliamo dire “no”. E poi che facciamo? Ci lamentiamo!

No. No. No. Io non ci sto.

È difficile farlo, ma forse lo è un po’ meno se pensiamo che dire “no”, con cognizione di causa ben inteso, può rappresentare una spinta verso qualcosa di migliore. Può essere un segnale forte. O almeno lo è in questo caso.


2 commenti on “Qualcuno dice “No””

  1. Alessandro Boggiano scrive:

    A dire il vero io ho anche considerato che potesse essere una trappola per legargli le mani ed impedirgli di fare politica attiva. Magari la verità sta in mezzo…

  2. S.S. scrive:

    Sai che ci ho pensato anch’io? In ogni caso, magari in questo modo le cose andranno un po’ meglio, sia per un verso che per l’altro!


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...